Crea sito

Rinunciare a un cibo aiuterà la tua salute e il pianeta

Mangiare bene non è solo un bene per te, ma anche per Madre Terra, come dimostra un nuovo studio.

Verdure, frutta, noci, cereali integrali, olio d’oliva e pesce riducono tutti il ​​rischio di morte e malattie se consumati nell’ambito di una dieta regolare, i risultati mostrano.

Sono anche principalmente associati a bassi impatti ambientali. D’altra parte, la carne rossa aumenta entrambi il rischio di morte ed è terribile per l’ambiente, hanno aggiunto i ricercatori.

“Sembra esserci un ampio schema in cui le diete più salutari per le persone causano anche meno problemi ambientali”, ha dichiarato l’autore dello studio David Tilman, presidente dell’ecologia dell’Università del Minnesota.

Il pesce è tradizionalmente visto come un alimento sano, ma oggi si parla molto di metalli pesanti e diossine nei nostri frutti di mare. Quindi cosa dovremmo credere?

Per lo studio, Tilman e i suoi colleghi hanno analizzato la letteratura medica per studi sulla salubrità relativa di 15 tipi di alimenti per l’uomo. Hanno esaminato il modo in cui ciascun gruppo alimentare ha influenzato il rischio di morte complessivo, nonché il rischio di malattie cardiache, cancro al colon, diabete e ictus.

I ricercatori hanno quindi calcolato l’impatto ambientale di ciascuno di questi alimenti, tenendo conto:

La quantità di terra e acqua richiesta,
Le emissioni di gas a effetto serra coinvolte nella produzione,
La quantità di inquinamento acido prodotta,
Il deflusso dei nutrienti da ogni alimento.
La carne rossa ha segnato il peggiore impatto ambientale, seguita da pollo, uova, pesce e prodotti lattiero-caseari.

Questo perché questi alimenti richiedono che le colture vengano coltivate per poi nutrire gli animali, impilando gli impatti ambientali uno sopra l’altro, ha affermato Diego Rose, direttore della nutrizione presso la Tulane University di New Orleans.

Sviluppare una grave malattia
“Oltre a tutti gli impatti sull’ambiente causati dall’allevamento degli animali stessi, devi coltivare cibo per loro, il che aumenta il loro impatto complessivo”, ha affermato Rose, che non è stata coinvolta nello studio. “Inoltre, le mucche e gli altri ruminanti rilasciano quantità relativamente grandi di metano, che è un potente gas serra. Sono anche un drenaggio dell’acqua e dell’uso del suolo.”

Il bestiame e i polli creano anche molto letame, che può fuggire nelle acque vicine e causare fioriture di alghe tossiche, ha detto Tilman.

Per quanto riguarda la salute umana, i ricercatori hanno scoperto che anche la carne rossa aumenta significativamente il rischio di morire o di sviluppare una malattia grave.

Meno danni ambientali
Pesce, pollo e latticini sono relativamente migliori per te, nonostante i loro impatti ambientali, lo studio dimostra. Il pesce contribuisce a danneggiare moderatamente l’ambiente a causa della pesca eccessiva e delle pratiche di piscicoltura.

Verdure, frutta, cereali integrali, noci, fagioli e patate erano tutti buoni sia per te che per l’ambiente, i risultati hanno mostrato.

“I risultati di questo studio sono coerenti con un numero crescente di prove che dimostrano che gli alimenti e le diete più sani causano meno danni ambientali”, ha affermato Rose. “L’eccezione è rappresentata da snack dolci e salati, come biscotti, torte, ciambelle, caramelle e patatine. Questi sono malsani ma hanno un impatto ambientale relativamente basso.”

Le bevande zuccherate con zucchero non fanno bene alla salute, ad esempio, ma sono associate a un danno ambientale ridotto dello zucchero coltivato per andare nelle bevande, hanno scoperto i ricercatori.

In generale, le persone attente all’ambiente possono aiutare sia se stesse che tutti coloro che le circondano mangiando bene, ha detto Tilman.

“Il mio consiglio è di ricordare quali alimenti sono più sani e quindi trovare i modi più deliziosi per prepararli per te, quindi vorrai mangiarli”, ha detto Tilman.

Pollo o manzo?
Anche se il pollo non fa bene all’ambiente, non è così male come la carne rossa, ha osservato Tilman.

“Se dovessi mangiare pollo al posto di manzo e agnello, questo migliora la tua salute e aiuta l’ambiente”, ha detto Tilman. “Fondamentalmente, sbarazzarsi di una sola porzione al giorno di manzo, un hamburger o qualunque cosa possa essere, porta a una diminuzione dimostrabile dei rischi per la salute che si affrontano.”

Rose accettò, aggiungendo altri due consigli: “Non sprecare cibo e non mangiare troppo”.

Lo studio è stato pubblicato negli Atti della National Academy of Sciences .