Crea sito

Rifletti, oggi, sul più grande “segno” che Dio abbia ti mai dato e rivolgi gli occhi a questo segno

Mentre ancora più persone si radunavano tra la folla, Gesù disse loro: “Questa generazione è una generazione malvagia; cerca un segno, ma nessun segno gli sarà dato, tranne il segno di Giona “. Luca 11:29

Hai mai desiderato che Dio ti desse un segno dal Cielo come un modo per darti una guida o una direzione definitiva nella vita? Cerchi segni da Dio e fai affidamento su di loro?

Se Dio dovesse darci qualche segno chiaro nella vita che rivela la sua volontà, dovremmo prenderlo come un dono ed esserne grati. Ma ricevere un segno da Dio è diverso dal cercare un segno da Dio. Nel passaggio sopra, Gesù condanna fermamente coloro che vengono e cercano segni. Perché è così? Perché Gesù parla con forza contro la ricerca dei segni? In gran parte perché vuole che lo cerchiamo attraverso il dono della fede.

Gesù afferma che nessun segno sarà dato tranne il segno di Giona. Il “segno di Giona” si riferisce alla crocifissione di Gesù, alla morte, ai tre giorni nella tomba e alla risurrezione. Giona è stato tre giorni nel ventre della balena. Gesù stava dicendo loro che sarebbe rimasto tre giorni nella tomba.

Ma la chiave è che la morte e la risurrezione di Gesù SONO il segno che sarà dato. Non dovremmo cercare altro che questo mistero centrale della nostra fede. Ogni domanda, problema, preoccupazione, confusione, ecc. Può essere risolta e affrontata se semplicemente entriamo nel grande mistero della nostra redenzione entrando nella vita, morte e risurrezione di Cristo. Cercare un segno diverso da questo sarebbe sbagliato in quanto sarebbe un modo per dire che la morte e la risurrezione di Gesù non sono sufficienti.

Rifletti, oggi, sul più grande “segno” che Dio abbia mai dato. E se ti ritrovi a lottare con le domande nella vita, rivolgi gli occhi a questo segno definitivo. Volgi i tuoi occhi al mistero centrale della nostra fede: la vita, la morte e la risurrezione di Cristo. È lì che ogni domanda può essere risolta e ogni grazia è data. Non ci serve altro che questo.

Signore, la tua vita, morte e risurrezione è tutto ciò che ho bisogno di sapere nella vita. Il tuo sacrificio perfetto mi dà ogni risposta e riversa ogni grazia. Possa sempre rivolgermi a Te come il segno di cui ho bisogno ogni giorno. Gesù io credo in te