Crea sito

Rifletti, oggi, su coloro nella tua vita che Dio vuole che tu ami

Perciò resta sveglio, perché non conosci né il giorno né l’ora.” Matteo 25:13

Immagina se conoscessi il giorno e l’ora che passeresti da questa vita. Certo, alcune persone sanno che la morte si avvicina a causa della malattia o dell’età. Ma pensa a questo nella tua vita. E se ti fosse stato detto da Gesù che domani è quel giorno. Siete pronti?

Molto probabilmente ci sarebbero molti dettagli pratici che ti verrebbero in mente di cui vorresti occuparti. Molti penserebbero a tutti i loro cari e all’impatto che questo avrebbe su di loro. Metti tutto da parte per ora e rifletti sulla domanda da una sola prospettiva. Sei pronto per incontrare Gesù?

Una volta che sarai passato da questa vita, solo una cosa avrà importanza. Cosa ti dirà Gesù? Appena prima di questa Scrittura citata sopra, Gesù racconta la parabola delle dieci vergini. Alcuni erano saggi e avevano olio per le loro lampade. Quando lo sposo è arrivato a tarda notte erano pronti con le lampade accese per incontrarlo e li ha accolti. Gli stolti non erano preparati e non avevano olio per le loro lampade. Quando lo sposo è venuto, hanno sentito la sua mancanza e hanno sentito le parole: “In verità vi dico, non vi conosco” ( Matteo 25:12 ).

L’olio nelle loro lampade, o la mancanza di esso, è un simbolo di carità. Se vogliamo essere preparati a incontrare il Signore in qualsiasi momento, in qualsiasi giorno, dobbiamo avere carità nella nostra vita. La carità è molto più che una passione o un’emozione d’amore. La carità è un impegno radicale ad amare gli altri con il cuore di Cristo. È un’abitudine quotidiana che formiamo scegliendo di mettere gli altri al primo posto, offrendo loro tutto ciò che Gesù ci chiede di dare. Può essere un piccolo sacrificio o un eroico atto di perdono. Ma qualunque sia il caso, abbiamo bisogno della carità per essere pronti a incontrare il nostro Signore.

Rifletti, oggi, su coloro nella tua vita che Dio vuole che tu ami. Quanto bene lo fai? Quanto è completo il tuo impegno? Quanto lontano sei disposto ad andare? Qualunque cosa ti venga in mente riguardo alla tua mancanza di questo dono, presta attenzione a questo e supplica il Signore per la sua grazia in modo che anche tu sarai uno che è saggio e pronto a incontrare il Signore in qualsiasi momento.

Signore, prego per il dono soprannaturale della carità nella mia vita. Per favore, riempimi d’amore per gli altri e aiutami ad essere abbondantemente generoso in questo amore. Possa non trattenere nulla e, così facendo, essere completamente pronto a incontrarti ogni volta che mi chiami a casa. Gesù io credo in te.