سایټ جوړ کړئ

نن غور وکړئ ایا تاسو خدای ته "هو" ویلو ته چمتو یاست

“Chiunque desideri venire dietro a me deve rinnegare se stesso, prendere la sua croce e seguirmi.” Matteo 16:24

C’è una parola molto importante in questa dichiarazione di Gesù. È la parola “must”. Nota che Gesù non ha detto che alcuni di voi potrebbero seguirmi portando la tua croce. No, ha detto che chiunque desideri seguirmi deve …

Quindi alla prima domanda dovrebbe essere facile rispondere. Desideri seguire Gesù? Nella nostra testa è una domanda facile. Sì, certo che lo facciamo. Ma questa non è una domanda a cui possiamo rispondere solo con la testa. Deve essere risposto anche dalla nostra scelta di fare ciò che Gesù ha detto che era una necessità. Vale a dire, desiderare di seguire Gesù significa rinnegare te stesso e prendere la tua croce. Hmmm, quindi desideri seguirlo?

Speriamo che la risposta sia “Sì”. Si spera che abbiamo deciso di abbracciare profondamente tutto ciò che è coinvolto nel seguire Gesù. Ma non è un impegno da poco. A volte cadiamo nella stupida trappola di pensare che possiamo “un po ‘” seguirLo qui e ora e che tutto andrà bene e certamente entreremo in Paradiso quando moriremo. Forse è vero in una certa misura, ma se questo è il nostro pensiero, allora ci stiamo perdendo su ciò che la vita è tutto e tutto ciò che Dio ha in serbo per noi.

Rinnegare te stesso e prendere la tua croce è in realtà una vita molto più gloriosa di quella che potremmo mai inventare da soli. È una vita benedetta di grazia e l’unica via per la realizzazione finale nella vita. Niente potrebbe essere meglio che entrare completamente in una vita di totale sacrificio di sé morendo a noi stessi.

Rifletti, oggi, se sei disposto o meno a dire “Sì” a questa domanda non solo con la tua testa, ma anche con tutta la tua vita. Sei disposto ad abbracciare la vita di sacrificio a cui Gesù ti sta chiamando? Che aspetto ha nella tua vita? Dì “Sì”, oggi, domani e ogni giorno attraverso le tue azioni e vedrai accadere cose gloriose nella tua vita.

Signore, desidero seguirti e scelgo, oggi, di negare tutto il mio egoismo. Scelgo di portare la croce del vivere disinteressato a cui sono chiamato. Possa io abbracciare la mia croce con gioia ed essere trasformato da Te attraverso quella scelta. Gesù io credo in te.