Crea sito

Mio caro Dio anche tu sei imperfetto. Ecco dove…

Mio caro Padre Celeste adesso mi è doveroso scriverti una lettera che ha un senso di amarezza nei tuoi riguardi. Non posso negare la fede che ho in te e anche tutte le grazie che mi hai donato e mi doni sempre ma oggi voglio farti un rimprovero da figlio a Padre. Tu sei perfetto e tutto ciò che fai ha un senso ma su questo che ti dico avverto il mio rammarico.

Molti di noi hanno tratto amicizia, insegnamento, compagnia, cura, verso gli animali ed adesso sapere che ognuna di queste creature che tu hai fatto la loro vita è solo su questa terra mi viene il dubbio del perché di questa tua decisione. Certo avrai i tuoi motivi ma tanti di noi pur essendo uomini di intelligenza e creatori di successo nelle piccole cose, nella fedeltà, nell’amicizia di questi piccoli cuccioli che tu ci hai messo accanto abbiamo tratto insegnamento su insegnamento.

Infatti io penso tra me “ma se adesso tratto male un uomo il mio rapporto con lui che fine farà? Penso che lui non cercherà più la mia amicizia. Invece se tratti male un cucciolo fedele a noi dopo un po se gli mostriamo affetto subito lui ci perdona del torto subito.

Caro Padre Celeste, tanti mi amano, molti si prendono cura di me, ma come mi aspetta la sera il mio cucciolo, come lui riconosce i miei passi, le grandi feste che ricevo, no, Padre, solo lui è così con me. Pensare che a lui non hai donato anima, pensare che la sua vita finisce su questa terra, mi dispiace. Sai perché? Perché a volte vedo molto meglio lui che alcuni uomini. Anzi ad alcuni invito di avere queste creature e di prendere spunto da loro per avere una vita sociale migliore.

Caro Padre Celeste alla fine di questa lettera un po di dubbio mi viene “forse tu hai creato anima in tutte le creature e noi non lo sappiamo?” Dacci uno spunto, tendici qualcosa affinché la tua creazione adesso diventi perfetta e amorevole. Solo sapendo che in Paradiso saremo insieme a tutti quelli che ci hanno amati, anche i nostri cuccioli, avremo uno stimolo in più per raggiungerlo.

Molti dicono: ma sono solo cani? Ma sono solo gatti? “Ricordati bene tu sei solo uomo creato da Dio come è stato creato il cane, come è stato creato il gatto.

O Padre oggi ti ho trovato un imperfezione. Oppure ho trovato in te troppa perfezione.

Posso solo dirti che questi cuccioli che ci hai messo al nostro fianco forse non hanno un anima ma hanno sicuramente un gran cuore.

Questa è solo una lettera a Dio da un suo figlio che ama tutta la sua creazione.

Ispirata grazie a billy

Scritto da Paolo Tescione