Crea sito

La devozione all’Arcangelo Raffaele e la preghiera per chiedere la sua protezione

O san Raffaele, grande principe della corte celeste, uno dei sette spiriti che contemplano senza sosta il trono dell’Altissimo, io (nome) in presenza della Santissima Trinità, di Maria Immacolata, nostra Regina e Regina dei nove Cori degli Angeli, mi consacro a te, per essere uno dei tuoi servitori in tutti i giorni della mia vita.

O santo Arcangelo, gradisci la mia offerta e ricevimi tra le file dei tuoi protetti, che conoscono per esperienza il valore del tuo patronato. Guida dei viaggiatori, dirigimi durante il pellegrinaggio di questa vita. Protettore di coloro che si trovano in pericolo, liberami da tutte le insidie che possono minacciare il mio corpo e la mia anima. Rifugio degli infelici, soccorrimi nella mia indigenza spirituale e fisica. Consolatore degli afflitti, dissipa il dolore che tiene il mio cuore oppresso e il mio spirito nell’angoscia.

Medicina di Dio, guarisci le infermità dell’anima e del corpo, conservami la santità, affinché possa servire con più fervore il nostro Signore. Protettore delle famiglie, volgi sui miei cari uno sguardo di bontà affinché siano da te custoditi e sperimentino la tua protezione. Protettore delle anime tentate, liberami dalle suggestioni dell’infernale nemico e non permettere che io cada nella sua rete.

Benefattore delle anime caritatevoli, per gioire della tua benevola protezione, mi riprometto di aiutare i fratelli che si trovano in difficoltà, mettendo a loro disposizione le mie risorse. Accetta la mia umile offerta, o Santo Arcangelo e fammi la grazia di gustare, durante tutta la vita e al momento della morte, gli effetti salutare della tua protezione e della tua assistenza. Amen.