Crea sito

Islam: cosa dice il Corano riguardo a Gesù?

Nel Corano , ci sono molte storie sulla vita e sugli insegnamenti di Gesù Cristo (chiamato ‘Isa in arabo). Il Corano ricorda la sua nascita miracolosa , i suoi insegnamenti, i miracoli che compì per concessione di Dio e la sua vita come rispettato profeta di Dio . Il Corano ricorda inoltre ripetutamente che Gesù era un profeta umano inviato da Dio, non parte di Dio stesso. Di seguito sono riportate alcune citazioni dirette del Corano riguardanti la vita e gli insegnamenti di Gesù.

Era giusto
“Ecco! Gli angeli dissero: ‘Oh Maria ! Dio ti dà lieta novella di una Parola da Lui. Il suo nome sarà Cristo Gesù, il figlio di Maria, tenuto in onore in questo mondo e nell’Aldilà, e in (la compagnia di ) quelli più vicini a Dio. Parlerà al popolo durante l’infanzia e la maturità. Sarà (in compagnia) dei giusti … E Dio gli insegnerà il Libro e la Saggezza, la Legge e il Vangelo ‘”( 3: 45-48).

Era un profeta
“Cristo, il figlio di Maria, non era altro che un messaggero; molti erano i messaggeri che morirono prima di lui. Sua madre era una donna di verità. Dovevano entrambi mangiare il loro cibo (quotidiano). Guarda come Dio fa i Suoi segni chiaro a loro; eppure vedi in che modo sono illusi dalla verità! ” (5:75).

“Egli [Gesù] ha detto: ‘Sono davvero un servitore di Dio. Mi ha dato rivelazione e mi ha reso un profeta; Mi ha reso benedetto ovunque io sia; e mi ha imposto preghiera e carità finché vivo. Mi ha reso gentile con mia madre, non prepotente o infelice. Quindi la pace è in me il giorno in cui sono nato, il giorno in cui muoio e il giorno in cui sarò risuscitato (di nuovo)! ” Tale era Gesù, il figlio di Maria. È un’affermazione di verità, su cui essi discutono (invano). Non si addice a (la maestà di) Dio che dovrebbe generare un figlio.

Gloria a lui! Quando determina una questione, le dice solo “Sii” ed è “(19: 30-35).

Era un umile servitore di Dio
“Ed ecco! Dio dirà [cioè, nel Giorno del Giudizio]: ‘Oh Gesù, il figlio di Maria! Hai detto agli uomini, adorare me e mia madre come dei in deroga a Dio?’ Dirà: “Gloria a te! Non potrei mai dire ciò che non avevo il diritto (di dire). Se avessi detto una cosa del genere, l’avresti davvero saputo. Sai cosa c’è nel mio cuore, anche se non so cosa è nella tua. Perché tu sai per intero tutto ciò che è nascosto. Non ho mai detto loro nulla tranne quello che mi hai comandato di dire: “Adorate Dio, il mio Signore e il vostro Signore”. E sono stato testimone di loro mentre vivevo in mezzo a loro.Quando mi hai preso, eri l’Osservatore su di loro e sei un testimone di tutte le cose “(5: 116-117).

I suoi insegnamenti
“Quando Gesù venne con chiari segni, disse: ‘Ora sono venuto da te con saggezza e per chiarirti alcuni dei (punti) su cui contestare. Pertanto, temi Dio e obbediscimi. Dio, È il mio Signore e il tuo Signore, quindi adoralo – questa è una Via Diretta. ‘ Ma le sette tra loro caddero in disaccordo. Quindi guai ai trasgressori, dalla pena di un Giorno Grievous! ” (43: 63-65)