Crea sito

Il nostro Angelo Custode può liberarci dal male

Ricordo che un sacerdote andò a benedire una casa e, arrivando dinnanzi ad una certa stanza, nella quale si erano praticati riti magici e divinazioni, non riusciva ad entrare per benedirla, era come se vi fosse una forza potente ad impedirglielo.

Invocò Gesù e Maria e riuscì ad entrare, trovando in uno dei cassetti della stanza alcune figure diaboliche, che erano state usate nelle sedute magiche. Per questo è importante benedire le case e le macchine per far scendere su di esse la protezione di Dio.

Soprattutto, bisogna benedire i luoghi dove sono state fatte magie o fatture e bruciare gli oggetti che sono stati usati. Si può pronunciare la seguente orazione, aspergendo acqua benedetta: “Signore, scendi in questa stanza, allontana da essa tutte le insidie del nemico, che i tuoi santi angeli abitino in essa e ci conservino nella tua pace. Amen”.

Teniamo bene a mente che il Demonio è potente, ma Dio è più potente. E ogni angelo può placare il potere di tutti i diavoli malefici radunati, poiché agisce per conto di Dio. Questo stesso potere è stato dato a noi da Gesù, se agiamo con fede: “Nel mio nome scacceranno i demoni”. (Mc 16, 17).

Quanti incidenti si eviterebbero e da quanti mali saremmo liberati se invocassimo con fede l’aiuto del nostro angelo!