Crea sito

I diversi tipi di Angeli che vi sono nel Cristianesimo

Il cristianesimo apprezza i potenti esseri spirituali chiamati angeli che amano Dio e servono le persone in incarichi divini. Ecco uno sguardo ai cori di angeli cristiani sulla gerarchia angelica pseudo-dionigi, il sistema di organizzazione degli angeli più comunemente usato al mondo:

Sviluppare una gerarchia
Quanti angeli ci sono? La Bibbia dice che esiste un’enorme quantità di angeli, più di quanto le persone possano contare. In Ebrei 12:22, la Bibbia descrive “un’innumerevole compagnia di angeli” in cielo .

Può essere schiacciante pensare a così tanti angeli a meno che non si pensi in termini di come Dio li ha organizzati. Il giudaismo , il cristianesimo e l’ Islam hanno tutti sviluppato gerarchie di angeli.

Nel cristianesimo, il teologo Pseudo-Dionigi Areopagita studiò cosa dice la Bibbia sugli angeli e poi pubblicò una gerarchia angelica nel suo libro La gerarchia celeste (circa 500 d.C.), e il teologo Thomas Aquinas fornì ulteriori dettagli nel suo libro Summa Theologica (circa 1274) . Descrivevano tre sfere di angeli composte da nove cori, con quelli più vicini a Dio nella sfera interna, che si muovevano verso gli angeli più vicini agli esseri umani.

Prima sfera, primo coro: serafini
Gli angeli serafini hanno il compito di proteggere il trono di Dio in cielo, e lo circondano, lodando costantemente Dio. Nella Bibbia, il profeta Isaia descrive una visione che ebbe degli angeli serafini nei cieli che gridava: “Santo, santo, santo è il Signore Onnipotente; l’intera terra è piena della sua gloria ”(Isaia 6: 3). I Serafini (che significa “bruciare quelli”) sono illuminati dall’interno con una luce brillante che manifesta il loro amore appassionato per Dio. Uno dei loro membri più famosi, Lucifero (il cui nome significa “portatore di luce”) era il più vicino a Dio e noto per la sua luce brillante, ma cadde dal cielo e divenne un demone (Satana) quando decise di provare a strappare il potere di Dio per se stesso e si ribellò.

In Luca 10:18 della Bibbia, Gesù Cristo descrisse la caduta di Lucifero dal cielo come “simile a un fulmine”. Dalla caduta di Lucifero, i cristiani considerano l’angelo Michele come l’angelo più potente.

Prima sfera, secondo coro: Cherubini
Gli angeli cherubini proteggono la gloria di Dio e tengono anche una registrazione di ciò che accade nell’universo. Sono conosciuti per la loro saggezza. Sebbene i cherubini siano spesso raffigurati nell’arte moderna come bambini carini che sfoggiano piccole ali e grandi sorrisi, l’arte di epoche precedenti raffigura i cherubini come imponenti creature con quattro facce e quattro ali che sono completamente coperte di occhi. La Bibbia descrive i cherubini in una missione divina per proteggere l’albero della vita nel Giardino dell’Eden dagli umani caduti nel peccato: “Dopo che [Dio] scacciò l’uomo, collocò sul lato est del giardino dei Cherubini dell’Eden e una spada fiammeggiante che lampeggia avanti e indietro a guardia della via per l’albero della vita ”Genesi 3:24).

Prima sfera, terzo coro: troni
Gli angeli del trono sono noti per la loro preoccupazione per la giustizia di Dio. Spesso lavorano per correggere i torti nel nostro mondo caduto. La Bibbia menziona il rango angelico di Trono (così come i principati e i domini) in Colossesi 1:16: “Per lui [Gesù Cristo] sono state create tutte le cose, che sono in cielo e che sono in terra, visibili e invisibili, se troni, o domini, principati o poteri: tutte le cose sono state create da lui e per lui ”.

Quarta sfera, quarto coro: dominazioni 
I membri del coro angelico di dominio regolano gli altri angeli e sorvegliano il modo in cui compiono i loro doveri affidati da Dio. I domini spesso fungono anche da canali di misericordia perché l’amore di Dio fluisca da lui agli altri nell’universo.

Seconda sfera, quinto coro: virtù
Le virtù lavorano per incoraggiare gli esseri umani a rafforzare la loro fede in Dio, ad esempio ispirando le persone e aiutandole a crescere nella santità. Spesso visitano la Terra per compiere miracoli che Dio ha autorizzato loro a compiere in risposta alle preghiere delle persone . Le virtù vegliano anche sul mondo naturale che Dio ha creato sulla Terra.

Seconda sfera, sesto coro: poteri
I membri del coro di poteri si impegnano in una guerra spirituale contro i demoni . Aiutano anche gli esseri umani a superare la tentazione di peccare e dando loro il coraggio di cui hanno bisogno per scegliere il bene piuttosto che il male.

Terza sfera, settimo coro: principati
Gli angeli del principato incoraggiano le persone a pregare e praticare discipline spirituali che li aiuteranno ad avvicinarsi a Dio. Lavorano per educare le persone nelle arti e nelle scienze, comunicando idee ispiratrici in risposta alle preghiere delle persone. I principati sovrintendono anche alle varie nazioni sulla Terra e aiutano a fornire saggezza ai leader nazionali mentre affrontano le decisioni sul modo migliore di governare le persone.

Terza sfera, ottavo coro: arcangeli
Il significato del nome di questo coro è distinto dall’altro uso della parola “arcangeli”. Mentre molte persone pensano agli arcangeli come gli angeli di alto rango in cielo (ei cristiani riconoscono alcuni famosi, come Michele, Gabriele e Raffaello ) , questo coro angelico è composto da angeli che si concentrano principalmente sul compito di consegnare i messaggi di Dio agli umani. Il nome “arcangelo” deriva dalle parole greche “arche” (sovrano) e “angelos” (messaggero), da cui il nome di questo coro. Tuttavia, alcuni degli altri angeli di rango superiore partecipano alla consegna di messaggi divini alle persone.

Terza sfera, nono coro: angeli
Gli angeli custodi sono membri di questo coro, che è il più vicino agli umani. Proteggono, guidano e pregano per le persone in tutti gli aspetti della vita umana.