Crea sito

DIETA DELLO YOGURT

Lo yogurt è uno degli alimenti molto utilizzati per chi decide di iniziare una dieta. Viene spesso utilizzato per gli spuntini di mezza giornata ed ha basse quantità di calorie infatti ha 64 calorie per 100 gr.

Dobbiamo evidenziare che questo tipo di dieta non può essere fatto per lunghi periodi altrimenti ci sarebbero dei risentimenti nella salute generale dato che stabilire lo yogurt come alimento di base non viene considerato come una dieta bilanciata.

Lo yogurt è un alimento fondamentale per il nostro corpo dato che contiene fermenti lattici, vitamine, sali minerali, potassio, fosforo, calcio, carboidrati e come abbiamo detto prima una bassa quantità di grassi. Deve essere conservato in frigo.

Se per caso avete intenzione di fare una dieta a base di yogurt dovete abbinare come alimenti frutta e verdura. Dovete evitare tutti gli alimenti che hanno quantità elevate di grassi come carne, insaccati e dolci, bevande gassate e alcool.

Potete iniziare la mattina con 250 gr. di yogurt. Poi a pranzo consumare verdura e pesce ed abbinare un 250 gr. di yogurt. Come spuntino potete utilizzare la frutta mentre come bevanda il the verde. Invece come cena potente consumare sempre un 250 gr. di yogurt e abbinare frutta di stagione. Olio di oliva solo crudo.

Questo tipo di dieta non è bilanciata quindi vi consiglio di utilizzarla per pochi giorni se poi decidete di fare una vera dieta che vi accompagni per un lungo periodo potete utilizzare una presente in questo sito web. Troverete diete fatte da esperti dietologi con sani alimenti e giusti dosaggi. Tornando allo yogurt posso dirti che questo tipo di dieta fatta per pochi giorni permette di perdere peso ma poi ti conviene collegarti subito ad una dieta bilanciata.

Come sempre io consiglio di fare sport. Se non vuoi iscriverti ad una palestra puoi fare una mezzora di corsa al giorno. E’ molto efficace per la nostra salute e poi brucia calorie.

Ecco una dieta che puoi utilizzare a base di yogurt:

Come colazione 250 gr. di yogurt mentre come bevanda acqua e the verde. Invece come spuntino puoi utilizzare frutta fresca.

Lunedì. A pranzo 250 gr. di yogurt e 150 gr. di insalata mista. Mentre a cena 250 gr. di yogurt e 200 gr. di lattuga. Sia a pranzo che a cena 200 gr. di frutta.

Martedì. A pranzo 250 gr. di yogurt e 160 gr. di piselli freschi. Mentre a cena 250 gr. di yogurt e 200 gr. di Zucca. Sia a pranzo che a cena 200 gr. di frutta.

Mercoledì. A pranzo 250 gr. di yogurt e 250 gr. di zucchine. Mentre a cena 250 gr. di yogurt e 210 gr. di platessa. Sia a pranzo che a cena 160 gr. di frutta.

Giovedì. A pranzo 250 gr. di yogurt e 200 gr. di cavolfiore. Mentre a cena 250 gr. di yogurt e 200 gr. di spinaci. Sia a pranzo che a cena 200 gr. di frutta.

Venerdì. A pranzo 250 gr. di yogurt e 250 gr. di pomodori. mentre a cena 250 gr. di yogurt e 250 gr. di polpo. Sia a pranzo che a cena 160 gr. di frutta.

Sabato. A pranzo 250 gr. di yogurt e 150 gr. di zucca. Mentre a cena 250 gr. di yogurt e 200 gr. di fagiolini. Sia a pranzo che a cena 200 gr. di frutta.

Dopo questa settimana di dieta dello yogurt dedicate la domenica un pranzo libero senza esagerare nei tipi di alimenti e il peso.

Vi assicuro che questa dieta di sei giorni vi farà perdere peso ma come detto sopra poi collegate una dieta bilanciata per un periodo medio-lungo.