Crea sito

Devozione e preghiera: la settimana della carità per vivere da vero Cristiano

DOMENICA Mira sempre nel prossimo l’immagine di Gesù; gli accidenti sono umani, ma la realtà è divina.

LUNEDI Tratta il prossimo come tratteresti Gesù; la tua carità dev’essere continua come il respiro che dà ossigeno ai polmoni e senza del quale la vita muore.

MARTEDI Nei tuoi rapporti col prossimo trasforma tutto in carità e gentilezza, cercando di fare agli altri quello che vorresti fosse fatto a te. Sii larga, delicata comprensiva.

MERCOLEDI Se vieni offesa, fà scaturire dalla ferita del tuo cuore un raggio di bontà calda e serena: taci, perdona, dimentica.

GIOVEDI Ricorda che la misura che userai cogli altri, sarà da Dio usata con te; non condannare e non sarai condannata.

VENERDI Mai un giudizio sfavorevole, una mormorazione, una critica; la tua carità dev’essere come la pupilla dell’occhio, che non ammette il minimo pulviscolo.

SABATO Avvolgi il prossimo nel tiepido mantello della benevolenza. La tua carità deve poggiare su tre parole: CON TUTTI, SEMPRE, A QUALUNQUE COSTO.

Ogni mattina fà un patto con Gesù: prometti a Lui di serbare intatto il fiore della carità e pregalo di aprirti, in morte, le porte del cielo. Beata te, se sarai fedele!