Crea sito

Devozione di oggi: la fedeltà della Madonna. Preghiera

Mary rimase con [Elizabeth] circa tre mesi e poi tornò a casa sua. Luca 1:56

Una bellissima qualità che la nostra Beata Madre aveva alla perfezione era la fedeltà. Questa fedeltà verso suo Figlio si manifestò per la prima volta nella sua fedeltà a Elisabetta.

Anche sua madre era incinta, ma andò a prendersi cura di Elisabetta durante la sua gravidanza. Ha dedicato tre mesi del suo tempo a fare il possibile per rendere più confortevoli gli ultimi mesi della gravidanza di Elizabeth. Sarebbe stata lì per ascoltare, capire, offrire consigli, servire e semplicemente esprimere ciò che le importava. Elisabetta sarebbe stata molto fortunata dalla presenza della Madre di Dio durante quei tre mesi.

La virtù della fedeltà è particolarmente forte in una madre. Mentre Gesù stava morendo sulla croce, la sua cara madre non sarebbe stata in nessun altro posto se non sul Calvario. Trascorse tre mesi con Elisabetta e le tre lunghe ore ai piedi della Croce. Ciò ha manifestato la sua grande profondità di impegno. Era irremovibile nel suo amore e fedele fino alla fine.

La fedeltà è una virtù che viene richiesta da ognuno di noi quando affrontiamo le difficoltà di un altro. Quando vediamo gli altri nel bisogno, nella sofferenza, nel dolore o nella persecuzione, dobbiamo fare una scelta. Dobbiamo allontanarci nella debolezza e nell’egoismo, oppure dobbiamo rivolgerci a loro, portando le loro croci con loro offrendo sostegno e forza.

Rifletti, oggi, sulla fedeltà della nostra Beata Madre. È stata un’amica fedele, un parente, un coniuge e una madre per tutta la vita. Non ha mai vacillato nell’adempimento del suo dovere, non importa quanto piccolo o quanto grande fosse il peso. Rifletti sui modi in cui Dio ti sta chiamando ad agire con incrollabile impegno nei confronti di un altro. Sei disposto? Sei pronto a venire in aiuto di un altro senza esitazione? Sei disposto a capire le loro ferite, offrendo un cuore compassionevole? Cerca di abbracciare e vivere questa santa virtù della nostra Beata Madre. Scegli di raggiungere le persone bisognose e di stare in piedi sulle croci di coloro che ti è stato dato di amare.

Carissima Madre, la tua fedeltà a Elisabetta durante quei tre mesi costituisce un bell’esempio di cura, preoccupazione e servizio. Aiutami a seguire il tuo esempio e a cercare quotidianamente le opportunità che mi sono state date per amare coloro che sono nel bisogno. Possa essere aperto al servizio in modi grandi e piccoli e non rinunciare mai alla mia chiamata all’amore.

Carissima Madre, eri fedele fino alla fine mentre eri in perfetta fedeltà davanti alla Croce di tuo Figlio. È stato il tuo cuore materno a darti la forza di stare in piedi e guardare il tuo amato Figlio nella sua agonia. Che io non mi allontani mai dalle mie croci o dalle croci che gli altri portano. Prega per me affinché anch’io possa essere un brillante esempio di amore fedele a tutti coloro che mi sono stati affidati.

Mio prezioso Signore, mi impegno con tutto il mio cuore, anima, mente e forza. Mi impegno a guardarti nella tua agonia e dolore. Aiutami a vederti anche negli altri e nelle loro sofferenze. Aiutami a imitare la fedeltà della tua cara madre in modo che io possa essere un pilastro di forza per i bisognosi. Ti amo, mio ​​signore. Aiutami ad amarti con tutto ciò che sono.

Madre Maria, prega per me. Gesù io credo in te.