Crea sito

Chi sono i 7 Arcangeli e i loro significati

Potresti essere un po ‘sopraffatto da tutte le informazioni che esistono intorno agli Arcangeli e dal loro ruolo nei mondi fisici e spirituali. Ci possono essere molte cose da prendere in considerazione e le informazioni stesse possono variare da una fonte all’altra. In questo articolo, esploreremo ciascuno dei 7 Arcangeli e alcuni degli aspetti importanti comunemente associati ad essi. Mentre esploriamo i 7 Arcangeli e i loro significati , dovresti avere un’idea migliore su come connetterti a ciascuno.

Definizione di Arcangeli – In termini semplici, un arcangelo è un rango superiore di angelo. Dove non c’è un limite al numero di angeli che possono esserci ci sono solo una manciata di Arcangeli. Sono probabilmente gli esseri più vicini a Dio. Il termine Arcangelo viene usato principalmente all’interno delle tradizioni e delle fedi abramitiche, ma gli esseri che sono notevolmente simili agli Arcangeli sono descritti in altre religioni e culture.

Cosa rappresentano gli arcangeli?
Se sei completamente nuovo nel concetto di Arcangeli, probabilmente hai una serie di domande: che cos’è un Arcangelo e chi sono gli Arcangeli ? Quanto conosci i 7 arcangeli principali e i loro significati?

Gli arcangeli sono esseri incredibilmente potenti del regno spirituale. Vigilano sull’umanità e sugli angeli, ma anche su vari aspetti dell’universo stesso. Puoi imparare a comunicare con questi esseri e invocare il loro potere nei momenti di grande bisogno.

I 7 Arcangeli e i loro significati – Nomi
Quindi ora che hai capito cosa sono gli Arcangeli, possiamo esplorare ciascuno dei 7 principali nomi dell’Arcangelo e quali sono i loro significati.

Arcangelo Michele
Inizieremo la nostra esplorazione dei 7 Arcangeli e dei loro significati dando un’occhiata all’Arcangelo Michele . È interessante notare che l’ Arcangelo Michele è l’unico Arcangelo ad apparire nella Bibbia, nella Torà e nel Corano. Il suo nome si traduce approssimativamente in “Colui che è come Dio”. L’Arcangelo Michele è considerato l’arcangelo principale. Il suo ruolo principale nel nostro mondo è promuovere il coraggio, il coraggio e la giustizia. Lavora anche per impedire agli spiriti maligni di allontanarci dal nostro cammino spirituale. Molti di coloro che lavorano con la cura degli altri sentiranno la presenza dell’Arcangelo Michele .

Arcangelo Ariel
Ariel si traduce letteralmente nel significato di “leone di Dio”. Questo ha più senso mentre approfondiamo i doveri dell’Arcangelo Ariel . È responsabile della protezione e della guarigione della Madre Terra e degli esseri che vi abitano. Questo non si limita solo a piante e animali ma anche a elementi come Terra, Vento e Acqua. Ci incoraggia a prenderci cura dell’ambiente e farà del suo meglio per aiutare ognuno di noi a seguire il nostro percorso spirituale e ad essere all’altezza del nostro pieno potenziale. Ariel userà di solito la sua influenza sulla natura come mezzo di comunicazione come l’invio di colibrì come simbolo.

Arcangelo Raffaele
Mentre esploriamo ulteriormente i 7 Arcangeli e i loro significati , arriviamo all’Arcangelo Raffaele . Il nome Raffaello può essere tradotto come “È Dio che guarisce” o “Dio guarisce”. Probabilmente non ti sorprende che sia l’angelo della guarigione. Quando le persone hanno bisogno di guarigione (fisica, spirituale o emotiva) pregheranno spesso Raffaello. Svolge altri ruoli oltre alla guarigione: Raphael cerca di portare gioia, felicità e risate nel mondo in modo che tutti possiamo vedere la luce, anche nei tempi più bui.

Arcangelo Gabriele
Il nome Gabriel significa “Dio è la mia forza”, motivo per cui Gabriele è uno degli angeli più famosi e funge da messaggero di Dio. Vediamo 3 esempi di Gabriele nella Bibbia: sembra a Daniele di fornire una spiegazione di una visione divina (e profetizza la venuta del Messia). Sembra anche a Zaccaria di annunciare la futura gravidanza di sua moglie e la nascita di suo figlio, Giovanni Battista. Alla fine (e forse il più famoso), appare a Maria per trasmettere il messaggio che Dio l’ha scelta come madre di Gesù, il Messia.

Arcangelo Jophiel
Mentre continuiamo attraverso i 7 Arcangeli e i loro significati , arriviamo all’Arcangelo Jophiel . È una delle poche donne Arcangeli. Il suo nome si traduce in “bellezza divina” o “bellezza di Dio”. Aiuta l’umanità ad apprezzare la bellezza del mondo. Quando ci fermiamo ad ammirare un fiore incredibile o la complessità di una foglia, di solito abbiamo avuto una spinta o una visita dall’Arcangelo Jophiel . Aumenta anche la nostra immaginazione e ispira la creatività, il tutto nel tentativo di farci capire quanto sia miracoloso il nostro mondo. Le persone pregano Jophiel quando perdono di vista il senso della vita.

Arcangelo Azrael
Mentre ci avviciniamo all’ultimo dei 7 Arcangeli e ai loro significati , raggiungiamo l’ Arcangelo Azrael . Il suo nome in ebraico si traduce come “Angelo di Dio”, ma viene spesso indicato come “Angelo della distruzione e del rinnovamento”. Questo non è un motivo per temere Azrael. Non porta morte o distruzione ma piuttosto ci aiuta a guidarci in queste circostanze. Ad esempio, dopo la morte, ci aiuterà a rimanere calmi e a passare da questo mondo a quello successivo. Il suo ruolo è in qualche modo simile agli anubi della mitologia egizia antica. Fornisce anche conforto a coloro che hanno appena subito la perdita di una persona cara.

Arcangelo Chamuel
L’ultimo dei 7 Arcangeli e i loro significati che dobbiamo ancora esplorare è l’ Arcangelo Chamuel . Il nome di Chamuel significa “uno che cerca Dio” e per una buona ragione. È l’angelo delle relazioni, ma non è così semplice come può sembrare. Le relazioni in cui è coinvolto non si limitano solo alle relazioni romantiche ma anche alle amicizie, alla famiglia e, naturalmente, alle relazioni spirituali come la tua connessione con Dio. Chamuel ci aiuta a capire quando abbiamo scavalcato una linea e dobbiamo riconoscere che per riparare una relazione abbiamo messo da parte il nostro ego e abbiamo ammesso di avere torto.