Crea sito

Benessere: 7 rimedi naturali per la perdita dei capelli

In una cultura ossessionata da folte ciocche lussureggianti, i capelli diradati possono certamente influenzare l’autostima di una donna.

Secondo l’American Academy of Dermatology, è normale perdere 50-100 capelli ogni giorno. Ma cosa deve fare una ragazza se noti più capelli nello scolo, nel pettine e nella spazzola del solito? Prima di andare nel panico e tirare fuori il fidato berretto da baseball, a seconda della causa della perdita dei capelli, ci sono modi naturali per far ricrescere i capelli o almeno rendere i capelli che hai apparire più pieni.

Cosa causa la caduta dei capelli?

La dermatologa certificata Cynthia Bailey ha spiegato a Wellness Today cosa comunemente causa la perdita dei capelli o la calvizie (nota come alopecia) per le donne. Questi fattori sono:

1. Perdita di capelli genetica, chiamata calvizie femminile . In genere, questo è il peggio della corona con la conservazione dell’attaccatura frontale. Le donne a maggior rischio hanno una storia familiare di calvizie in parenti sia maschi che femmine.

Cosa puoi fare : Sfortunatamente, questo tipo di perdita di capelli può essere irreversibile. Ma discuti le tue opzioni con un dermatologo.

2. I farmaci comunemente usati come antidepressivi, beta-bloccanti (per la gestione della pressione sanguigna), farmaci per abbassare il colesterolo, ormoni e farmaci antinfiammatori (per il dolore) causano il diradamento dei capelli.

Cosa puoi fare : consulta un dermatologo per valutare il tuo elenco di farmaci. Se i farmaci sono soggetti a prescrizione medica, consultare il proprio medico curante prima di interrompere l’uso.

3. Condizioni mediche come la malattia della tiroide e l’anemia sono comuni colpevoli di perdita di capelli. La perdita dei capelli può anche essere attribuita a condizioni più vaghe come la leucemia o problemi endocrini complessi.

Cosa puoi fare : quando il tuo dermatologo esclude altre cause di perdita di capelli e i tuoi test della tiroide e emocromo sono normali, visita il tuo medico di base per un fisico completo per rilevare una malattia interna sottostante.

4. L’effuvio di Telogen è una condizione legata allo stress in cui improvvisamente si perdono grandi quantità di capelli. La condizione può essere iniziata da gravidanza, intervento chirurgico o malattia grave, perdita di peso radicale e grave trauma emotivo. La buona notizia è che quando il corpo si sente di nuovo al sicuro, i capelli ricrescono.

Cosa puoi fare : stabilizzare la tua salute fisica ed emotiva.

7 rimedi naturali per la caduta dei capelli

1. Aglio e cipolle

L’aglio e le cipolle contengono alti livelli di allicina di zolfo, che combatte le infezioni e i batteri, aiuta a favorire la circolazione nelle zone di crescita dei capelli del cuoio capelluto e rigenera i follicoli piliferi. Prova a lavare i capelli con shampoo all’aglio o, se riesci a sopportare l’odore, strofina gli spicchi d’aglio direttamente sul cuoio capelluto. Puoi anche sciacquare i capelli con succo di cipolla o aglio o aggiungere il succo all’olio d’oliva e massaggiare sul cuoio capelluto secondo necessità.

2. Olio di ricino nero

Questo non è l’olio di ricino chiaro che tua madre ti ha nutrito forzatamente quando hai avuto il raffreddore. L’olio di ricino nero giamaicano è composto da semi di ricino pressati che sono stati arrostiti e bolliti e viene spesso utilizzato per promuovere la crescita dei capelli e per ispessire e riparare i capelli danneggiati. Diversi anni fa, ho avuto un parrucchiere delle Barbados che mi ha esortato ad acquistare una bottiglia da utilizzare sui miei bordi diradati, e da allora è stato il mio rimedio segreto per la ricrescita dei capelli.

3. Aceto di mele

L’aceto di mele è stato a lungo usato come rimedio per la cura dei capelli e del cuoio capelluto. Come l’ olio dell’albero del tè , favorisce la crescita sana dei capelli e previene il diradamento rimuovendo le impurità e l’accumulo di prodotti che potrebbero bloccare i follicoli piliferi. Basta sciacquare i capelli con una tazza di aceto di mele dopo averli lavati. Puoi anche bere una miscela di aceto di mele e acqua più volte al giorno.

4. Aloe vera

Quando ero in vacanza a Maui, una donna nativa delle Hawaii ha tagliato un pezzo di aloe vera fresca e mi ha ordinato di mangiare la polpa amara. A quanto pare, il gel di aloe vera può anche ripristinare l’equilibrio del pH dei capelli quando applicato sul cuoio capelluto. E con l’uso regolare, le proprietà lenitive e curative dell’aloe vera possono ridurre l’irritazione del cuoio capelluto e stimolare la crescita dei capelli.

5. Mangia acidi grassi omega-3

Carica su acidi grassi omega-3 , che donano ai capelli una lucentezza sana e si ritiene che riavviino la crescita dei capelli e aiutino i capelli a crescere più velocemente e più forti. Il dottor Andrew Weil, esperto di medicina integrativa, suggerisce di assumere più omega-3 nella dieta mangiando salmone selvaggio dell’Alaska, sardine, aringhe o sgombri due o tre volte alla settimana. Puoi anche cospargere i semi di lino su cereali e insalate.

6. Cambia la tua pettinatura

Acconciature come trecce strette e code di cavallo mettono a dura prova le radici e causano un diradamento chiamato alopecia da trazione. Per riposare i capelli, prova a indossare uno stile più morbido.

7. Biotina e altri integratori alimentari

La ricerca mostra i benefici dell’assunzione di biotina (complesso B), combinato con zinco, in integratore e in forma di cibo per trattare la caduta temporanea dei capelli. Gli alimenti ricchi di biotina includono noci, uova, funghi, legumi e pesce. Questi alimenti contengono anche altre vitamine benefiche per la crescita dei capelli, tra cui ferro e vitamine A e D.

Dopo aver raggiunto la radice della perdita di capelli, proverai a ricrescere i capelli con rimedi naturali?