Crea sito

8 usi poco conosciuti per bicarbonato di sodio fuori dalla cucina

Le donne spendono circa 426 miliardi di dollari in prodotti di bellezza ogni anno. Puoi rinunciare ai prodotti costosi e comunque apparire e sentirti favoloso con un solo strumento fai-da-te – e costa solo circa un dollaro. Scopri come usare il semplice bicarbonato di sodio per ottenere capelli, pelle, unghie e molto altro.

Aiuta i tuoi capelli

Farmacie e negozi di prodotti di bellezza vendono costosi shampoo, sieri e formule di shampoo a secco per combattere l’accumulo di prodotti, danni al cloro e capelli grassi. Tutto ciò che serve per risolvere tutti e tre i problemi dei capelli è una confezione economica di bicarbonato di sodio. Aggiungi 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio alla solita manciata di shampoo per rimuovere l’accumulo, risciacqua i capelli con circa mezzo cucchiaino sciolto in acqua per combattere lo scolorimento del cloro, oppure spargi una piccola quantità sul cuoio capelluto e spazzola per uno shampoo asciutto facile e veloce. Il bicarbonato di sodio è un ottimo detergente e solleva facilmente oli, scolorimenti e accumuli sul cuoio capelluto da spray per capelli, balsami e altri prodotti.

Sbiancare i denti

Diversi studi pubblicati sul Journal of Clinical Dentistry hanno scoperto che non solo i dentifrici con bicarbonato di sodio sono più efficaci nella rimozione della placca, ma anche il bicarbonato di sodio è più efficace nello sbiancamento dei denti rispetto ad altri prodotti. Vuoi uno sbiancante da fare in casa? Per bandire le macchie di caffè e vino dal tuo sorriso, molti dentisti raccomandano di spazzolare con una potente combinazione di bicarbonato di sodio e fragole, che contengono acido malico, un altro antimacchia naturale. Schiaccia una fragola matura e unisci il bicarbonato di sodio per formare una pasta. Spazzola sui denti per alcuni minuti, risciacqua, quindi spazzola con un normale dentifricio per rimuovere i residui. Un avvertimento: non usare questo trattamento più di due o tre volte al mese, poiché troppo acido malico potrebbe danneggiare lo smalto dei denti.

Lenire una scottatura solare

Quando l’aloe non lo taglia per la pelle lenitiva bruciata dal sole, prova il bicarbonato di sodio per un sollievo calmante. Combina bicarbonato di sodio e acqua e usa un panno o dei batuffoli di cotone imbevuti da applicare sulla pelle, afferma Hadley C. King, MD, un istruttore clinico di dermatologia presso il Weill Medical College della Cornell University in un articolo su Womansday.com. Un bicarbonato di sodio e una pasta di acqua aiuta anche a calmare i morsi di prurito, le punture di api e le eruzioni di edera velenosa, secondo l’American Academy of Dermatology. La natura alcalina del bicarbonato di sodio neutralizza le sostanze irritanti e ripristina il pH della pelle, calmando bruciore e prurito nel processo.

gioielli in argento

Se i tuoi gioielli in argento sembrano vecchi e appannati, prova a pulirlo con questo semplice trucco. Hai solo bisogno di un po ‘di bicarbonato di sodio, acqua molto calda (quasi bollente) e un foglio di alluminio. Versa l’acqua in una piccola ciotola e immergi i tuoi gioielli. Quindi aggiungere circa un cucchiaio di bicarbonato di sodio e un foglio di foglio di alluminio. La combinazione di acqua e bicarbonato di sodio aiuta a sollevare lo sporco dai tuoi gioielli e lo attacca all’alluminio. Muovi i pezzi, assicurandoti che tutti i tuoi gioielli tocchino l’alluminio. Successivamente, basta sciacquare e lucidare con un panno morbido. Evita di usare questo metodo su gioielli con pietre preziose o materiale organico come le perle (che possono essere facilmente danneggiate), afferma il Gemological Institute of America.

Rimuovi schegge

C’è un modo più semplice per rimuovere quelle piccole e fastidiose schegge piuttosto che cercare di scavare con una pinzetta. Il bicarbonato di sodio aiuta a gonfiare la pelle e attirare la scheggia in superficie. Basta fare una pasta di bicarbonato di sodio e acqua, applicare sulla zona e coprire con una benda. Dopo circa 24 ore, la scheggia dovrebbe sporgere abbastanza da poter essere estratta con una pinzetta. In caso contrario, ripetere il processo.

deodorante

Puoi anche usare il bicarbonato di sodio al posto del deodorante. Un pizzico di bicarbonato di sodio mescolato con acqua fornisce una pasta che funge anche da deodorante naturale. Se hai problemi a farlo aderire, prova prima ad applicare un po ‘di amido di mais. Ma se non sei pronto a separarti dal tuo antitraspirante, spargi un po ‘di bicarbonato di sodio nelle scarpe per un deodorante facile ed economico.

Ottieni unghie più pulite

Le unghie ingiallite e macchiate possono far sembrare le mani più vecchie. Gli esperti delle unghie raccomandano di fare una pasta con parti uguali di perossido di idrogeno e bicarbonato di sodio e di usare uno spazzolino per unghie per strofinare sotto e sopra le unghie. Lascialo riposare per alcuni minuti e risciacqua. Le unghie gialle persistenti, tuttavia, potrebbero essere un segno di un’infezione fungina. Consulta un medico se le unghie non si schiariscono.

Esfoliare la pelle ruvida

Il bicarbonato di sodio è ottimo anche come esfoliante. Usa tre parti di bicarbonato di sodio in una parte di acqua e strofina su gomiti, piedi, mani o altri punti ruvidi per esfoliare la pelle secca e squamosa. Non utilizzare su pelle screpolata o rotta, tuttavia.