Vangelo, Santo, preghiera del 26 Aprile

Vangelo di oggi
Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Giovanni 13,16-20.
In quel tempo, dopo che ebbe lavato i piedi ai discepoli, Gesù disse loro: «In verità, in verità vi dico: un servo non è più grande del suo padrone, né un apostolo è più grande di chi lo ha mandato.
Sapendo queste cose, sarete beati se le metterete in pratica.
Non parlo di tutti voi; io conosco quelli che ho scelto; ma si deve adempiere la Scrittura: Colui che mangia il pane con me, ha levato contro di me il suo calcagno.
Ve lo dico fin d’ora, prima che accada, perché, quando sarà avvenuto, crediate che Io Sono.
In verità, in verità vi dico: Chi accoglie colui che io manderò, accoglie me; chi accoglie me, accoglie colui che mi ha mandato».

Santo di oggi – SAN RAFFAELE ARNAIZ BARON
O Dio, che hai fatto di San Rafael Arnaiz un discepolo luminoso nella scienza della Croce di Cristo, fà che, con il suo esempio e la sua intercessione, Ti amiamo sopra ogni cosa, e seguendo il cammino della Croce con il cuore dilatato, arriviamo a partecipare della gioia pasquale. Per il nostro Signore Gesù Cristo.

Giaculatoria del giorno

Tutto posso in Colui che mi dà la forza.

Precedente Preghiera per vincere la depressione e i cattivi pensieri Successivo Devozione al Cuore castissimo di San Giuseppe

Lascia un commento

*