Vangelo, Santo, preghiera del 17 Gennaio

Vangelo di oggi
Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Marco 3,1-6.
In quel tempo, Gesù entrò di nuovo nella sinagoga. C’era un uomo che aveva una mano inaridita,
e lo osservavano per vedere se lo guariva in giorno di sabato per poi accusarlo.
Egli disse all’uomo che aveva la mano inaridita: «Mettiti nel mezzo!».
Poi domandò loro: «E’ lecito in giorno di sabato fare il bene o il male, salvare una vita o toglierla?».
Ma essi tacevano. E guardandoli tutt’intorno con indignazione, rattristato per la durezza dei loro cuori, disse a quell’uomo: «Stendi la mano!». La stese e la sua mano fu risanata.
E i farisei uscirono subito con gli erodiani e tennero consiglio contro di lui per farlo morire.

Santo di oggi – SANT’ANTONIO ABATE
O trionfatore glorioso del demonio,
indarno armato in multiformi maniere contro di Voi,
Sant’Antonio abate, proseguite la vittoriosa opera
vostra sull’inferno, congiurato ai nostri danni.
Da quei colpi funesti salvate le anime nostre,
fortificandole nelle spirituali battaglie;
ai nostri corpi impetrate costante la sanità;
dilungate dagli armenti e dai campi ogni maligno influsso;
e la vita presente, vostra mercè tranquilla per noi,
ci sia saggio e apparecchio alla pace perfetta
della vita eterna.
Amen

Giaculatoria del giorno

Venga il Tuo Regno, Signore e sia fatta la Tua Volontà.

Precedente Questa coroncina sconfigge il demonio Successivo 17 Gennaio Sant'Antonio Abate. Preghiera al Santo per domandare una grazia