Triduo a San Giuda Taddeo per chiedere una grazia. Il Patrono delle Cause perse

O grande Apostolo di Gesù Cristo, glorioso san Giuda, prostrato ai tuoi piedi ti venero con tutto il cuore e ti prego di ottenermi dal Signore il perdono dei miei peccati, che detesto sinceramente; e insieme ti supplico di ottenermi la grazia di cui ho tanto bisogno (……..). Padre nostro, Ave, Gloria.

O splendido luminare dell’universo, amabile san Giuda, tu che edificasti la santa Chiesa con l’altissima tua sapienza e santità, impetrami dal Signore l’accrescimento di tutte le virtù, e ottienimi anche la particolare grazia che ti domando (……..). Padre nostro, Ave, Gloria.

O eccelso Principe del Paradiso, ammirabile san Giuda, dall’alto del trono che meritasti con l’apostolato e con il martirio, esaudisci la supplica che oggi ti presento, come caparra del tuo patrocinio in vita e in morte. Padre nostro, Ave, Gloria.

Preghiamo. O Dio, la cui bontà e clemenza è inesauribile, porgi l’orecchio alle nostre preghiere e concedi che coloro che ti onorano nell’apostolo san Giuda, per la potenza della sua intercessione ottengano ciò che con fervore ti domandano. Per Cristo nostro Signore. Amen.

2 thoughts on “Triduo a San Giuda Taddeo per chiedere una grazia. Il Patrono delle Cause perse

  1. Spesso le novene proposte vengono rimosse prima del tempo necessario per concluderle.E’ possibile risolvere l’inconveniente?

    • Paolo Tescione il said:

      Le novene non vengono rimosse ma vengono pubblicate nuove preghiere tutti i giorni quindi vanno indietro.
      Ma puoi salvarle tra i tuoi segnalibri oppure fare una ricerca nel motore del sito.
      Un cordiale saluto.