Triduo di preghiera alla Madonna del Carmine da iniziare oggi per chiedere il suo aiuto

O Dio, vieni a salvarmi.

Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

O Vergine Maria. che ci hai beneficato con il dono del santo Scapolare, distintivo dei tuoi figli di predilezione, noi ti benediciamo per questo tuo dono e ti chiediamo la grazia di esserne sempre degni, conservandoci puri nel cuore e nel corpo, e di meritare così la protezione tua in vita e nel momento della morte. Ave, o Maria..

O gloriosa Vergine Maria, che fosti simboleggiata nella nube vista dal profeta Elia sul Carmelo, la quale poi riversò la pioggia ristoratrice sulla terra riarsa d’Israele, effondi su di noi le tue materne benedizioni, e dal nostro spirito sempre arido fa’ germogliare propositi santi e sante opere. Ave, o Maria.

O Vergine Maria, Madre del Carmelo, che nel tuo santo Scapolare ci offri un’arma per il combattimento spirituale, ottienici dal tuo Figlio Gesù lo spirito di fortezza nella lotta contro il male, così che possiamo sempre vincere le insidie del nostro nemico, e possiamo cantare a Dio in eterno l’inno della vittoria e della riconoscenza. Ave, o Maria….

PREGHIERA

O Beatissima Vergine Immacolata, decoro e splendore del Carmelo, tu che guardi con occhi di particolare bontà chi veste il tuo benedetto Scapolare, riguarda benignamente anche me e ricoprimi con il manto della tua materna protezione.

Fortifica la mia fiacchezza con il tuo potere, illumina le tenebre della mia mente con la tua sapienza, accresci in me la fede, la speranza e la carità.

Adorna l’anima mia di tali grazie e virtù che sia sempre cara al tuo divino Figlio e a te.

Assistimi in vita, consolami in morte con la tua amabilissima presenza e presentami all’augustissima Trinità come tuo figlio (tua figlia) e servo devoto (serva devota) per lodarti e benedirti eternamente in Paradiso. Amen. Salve, Regina…

Lascia un commento

*