Supplica al Sacro Cuore di Gesù da recitare oggi per ottenere una grazia

Non ci negare, o Santissimo Cuore di Gesù, la gra­zia che ti domandiamo. Non ci allontaneremo da te, finchè non ci avrai fatto ascoltare le dolci parole dette al lebbroso: Lo voglio, sii guarito (Mt 8, 2).

Come potresti venirci meno tu che fai grazie a tutti? Come rigetterai la nostra supplica tu che così facilmente esaudisci le nostre preghiere?

O Cuore, fonte inesausta di grazie, o Cuore che ti sei immolato per la gloria del Padre e per la nostra sal­vezza; o Cuore che hai agonizzato nell’orto degli ulivi e sulla croce; o Cuore, che, dopo spirato hai voluto fossi aperto da una lancia, per restare sempre aperto per tutti, specialmente per gli afflitti e i tribolati; o Cuore adora­bilissimo che sei sempre con noi nella Santissima Euca­ristia, noi, pieni di grande fiducia alla vista del tuo amo­re, ti supplichiamo di concederci la grazia che desideria­mo.

Non guardare i nostri demeriti e i nostri peccati. Guarda gli spasimi e le sofferenze che hai sopportato per nostro amore.

Ti presentiamo i meriti della tua Santissima Madre, tutti i suoi dolori ed affanni, e per suo amore ti chiedia­mo questa grazia, sempre però nella pienezza della tua divina volontà. Amen.

I commenti sono chiusi.