Preghiera a San Luigi Gonzaga da recitare oggi per chiedere una grazia

I. Angelico S. Luigi, che nonostante tu sia nato fra gli agi e le ricchezze del mondo,
con il continuo esercizio dell’orazione, del ritiro e della penitenza, non hai aspirato che ai beni del Paradiso,
ottieni a noi tutti la grazia di guardare sempre con distacco le comodità della vita presente,
al fine di assicurarci i gaudi della vita futura. Gloria al Padre…

II. Angelico S. Luigi, che nonostante tu non abbia mai perso l’innocenza battesimale,
mortificasti sempre la tua carne con i più tormentosi strumenti e con il più rigoroso digiuno,
ottieni a noi tutti la grazia di mortificare tutti i nostri sensi affinché non abbiano a causarci
la perdita del più prezioso tra i tesori, che è la grazia di Dio. Gloria al Padre…

III. Angelico S. Luigi, che piangesti con contrizione così viva le più leggere imperfezioni della tua fanciullezza,
da svenire ai piedi del confessore nell’atto di accusartene, ottieni a noi tutti la grazia di piangere con grande sincerità
le nostre colpe, e di accostarci sempre con le giuste disposizioni al Sacramento della Penitenza. Gloria al Padre…

IV. Angelico S. Luigi, che nella necessità di intrattenerti con i grandi del tuo tempo e di partecipare
ai loro mondani divertimenti, ti sei sempre trattenuto con loro con così grande riserbo
da essere da tutti indicato come un angelo in carne, ottieni a noi tutti la grazia di disprezzare il rispetto umano
e di tenere sempre una condotta che sia edificante per i fratelli. Gloria al Padre…

V. Angelico S. Luigi, che chiamato allo stato religioso, fra tutti gli ostacoli che ti opposero, ti mostrasti fermo e deciso
nel tuo santo proposito, e vi corrispondesti poi così bene da servire da modello per i più perfetti,
ottieni a noi tutti la grazia di seguire sempre con fedeltà e di corrispondere con esattezza alla chiamata divina,
Gloria al Padre…

VI. Angelico S. Luigi, che, consacrato al Signore con voto irrevocabile fin dai tuoi primi anni,
fosti così unito a Dio da non subire mai distrazione nella preghiera, da non soffrire mai tentazioni di impurità,
da essere miracolosamente conservato in vita tra i pericoli di naufragio e di incendio, e da ottenere sempre
tutto quello che chiedevi nell’orazione, ottieni a noi tutti la grazia di evitare tutto quello che potrebbe dispiacere a Dio,
affinché, costantemente protetti da Lui, resistiamo alle tentazioni del nemico e, crescendo nella strada della
giustizia, arriviamo a meritarci, con te, la gloria nel cielo. Gloria al Padre…

Precedente Supplica a Maria Consolatrice da recitare oggi per chiedere una grazia importante Successivo Preghiera a San Giuseppe da recitare il Mercoledì per chiedere una grazia