La preghiera che Madre Teresa recitava 9 volte al giorno per ottenere una grazia

Questa preghiera è stata tramandata oralmente dalla tradizione cattolica e la sua origine è incerta. Madre Teresa di Calcutta la recitava 9 volte di seguito per invocare una grazia alla Beata Vergine.

Ricordati, o piissima Vergine Maria,

che non si è mai udito
che qualcuno sia ricorso alla tua protezione,
abbia implorato il tuo patrocinio
e domandato il tuo aiuto,
e sia rimasto abbandonato.

Sostenuto da questa fiducia,
mi rivolgo a te, Madre, Vergine delle vergini.
Vengo a te, con le lacrime agli occhi,
colpevole di tanti peccati,
mi prostro ai tuoi piedi e domando pietà.

Non disprezzare la mia supplica,
o Madre del verbo,
ma benigna ascoltami ed esaudiscimi.

Precedente Gesù promette:”qualunque grazia mi chiederete con questa preghiera sarà concessa” Successivo Questa preghiera Padre Pio la recitava ogni giorno per chiedere una grazia a Gesù