La Madonna promette grandi grazie spirituali e materiali con questa coroncina

Sui grani grossi: «Ti saluto, o Giglio più bianco della neve, Giglio della raggiante, sempre tranquilla Trinità.

Ti saluto, Rosa brillante della celeste umanità, dalla quale il Re del cielo volle nascere e prendere il latte verginale: vieni in soccorso di me, povero peccatore, adesso e nell’ora della mia morte. Così sia»

Sui grani piccoli: «Candido Giglio della SS. Trinità e Rosa splendente del Paradiso»

Infine: Salve Regina

La Madre di Dio ha promesso a Santa Geltrude: «All’ora della sua morte mi mostrerò a quest’anima nello splendore di una sì grande bellezza che la mia vista la consolerà e le comunicherà gioie celesti»

Precedente Potente supplica al Sangue di Gesù da recitare in questo mese per chiedere una grazia Successivo Preghiera di liberazione della casa e dei luoghi di vita e di lavoro