15 Maggio SANT’ISIDORO AGRICOLTORE. Preghiera al Santo

Umilmente prostrati innanzi a Voi, o inclito nostro Patrono S.Isidoro,
Vi preghiamo di accoglierci sotto il Vostro Patrocinio, giacchè Voi foste
destinato da Dio ed a noi dato per protettore speciale.
Concedeteci la grazia di essere veri vostri devoti e perché foste a Dio
sommamente gradito per le Vostre eccelse virtù, dal trono di gloria,
ove ora sedete, degnatevi,
Vi preghiamo, volgere uno sguardo pietoso su tutti noi ed otteneteci
viva fede, ferma speranza ed ardente carità amando Dio ed il nostro
prossimo in Dio.
Fate che ad esempio Vostro impariamo la pratica dell’umiltà e della
mansuetudine, virtù insegnataci da Gesù Cristo nostro divino Maestro,
il distacco da ogni bene terreno e quella totale confidenza in Dio che
ci fa meritare e ci attira dal Cielo ogni Grazia e ogni benedizione sia
spirituale che temporale.
Degnatevi proteggere e difendere questa città al Vostro patrocinio
affidata dai divini flagelli che purtroppo meritiamo per i nostri peccati.
Spiegate finalmente la Vostra valevole protezione sulle nostre
campagne onde possano dare a suo tempo il frutto necessario per il
comune sostentamento; acciocchè praticando sul Vostro esempio
quanto Iddio da noi esige e domanda, possiamo avere la sorte di venire
un giorno a lodarlo ed a ringraziarlo insieme con Voi, per tutti i secoli
dei secoli. Così sia.

Precedente Vangelo, Santo, preghiera del 15 Maggio Successivo Preghiera per chiedere una grazia urgente e impossibile a Santa Rita

Lascia un commento

*